26.a DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO, 25 SETTEMBRE 20

 

10:30    S. Messa con intenzioni comunitarie  

Flora PALUZZI /i figli

Giovanni PIETRANTONIO  /la moglie  Pina e figli

Angelina e Rosina PIPERNI  / la nipota Pina P.

Giuseppina e Francesco BIELLO /la nipota Pina P.

Angelina e Pasquale PIETRANTONIO/ la nuora Pina

Antonio NOCE (15.mo anniversario)/ la molgie Olga e figli  

Alfonso BRACCI  / la moglie Adelia e amici

Antonietta e Armando FARINA / il figlio Joe e famiglia

Leonardo DeSantis / colletta funerale

Sorelle defunti di Amelia e Michele PACIFICO

Defunti famiglia BATTISTI e NOCE  /Olga N.

In onore di San Gabriele dell’Addolorata/ persona devota

 

Lunedì 26 settembre:        Ss. Cosma e Damiano mm.                               NESSUNA MESSA

 

Martedì 27 settembre:       S. Vincenzo de’Paoli                                          NESSUNA MESSA

 

Mercoledì 28 settembre:    S. Venceslao m. e S. Lorenzo Ruiz m.             NESSUNA MESSA

 

Giovedì 29 settembre:        Ss. Arcangeli Michele, Gabriele, Raffaele        NESSUNA MESSA

 

Venerdì 30   settembre:     S. Girolamo                                                        NESSUNA MESSA

 

Sabato 1 ottobre:               S. Teresa di Lisieux v.

13:30          Matrimonio di Alessandra Scenna   e  David Libasci

 

DOMENICA 2 OTTOBRE 2022

10:30    S. Messa con intenzioni comunitarie  

Maria Donata e Michele D’ANDREA /la famiglia

Gabriele MORIELLO  /la moglie  Giuseppina e figli

Alfonso BRACCI  / la moglie Adelia e amici

Antonio PIZZI  / la mamma Anna e famiglia

Antonietta e Armando FARINA / il figlio Joe e famiglia

Cesare COZZI / la successione

Franco LARIVERA / colletta funerale

Fratelli defunti di Amelia e Michele PACIFICO

Ringraziamento al Signore  /Incoronata Paolozza

In onore del Santissimo Sacramento/Genoveffa e Joe Farina

 

Colletta domenicale

Tu hai dato, Signore, i tuoi precetti perché siano osservati interamente. Siano stabili le mie vie nel custodire i tuoi decreti.  (Cf. Sal 118,4-5)   Grazie / Thank you    

              ***********************************

Vita Pastorale:    

ATTENZIONE: le messe durante la settimana sono state sospese fino a nuovo avviso.

Destin ha problemi di salute.  Manteniamo P. Destin nelle nostre preghiere in modo che abbia una pronta guarigione.

25 settembre:  Colletta per Chiese Canadese

 Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato

 3 ottobre:     Le elezioni generali del Quebec del 2022 sono previste

                ********************************

Worldwide, World Youth Day 2023 is taking place in Lisbon Portugal!

November 13-20, 2022

The International World Youth Days are not

 only a pilgrimage but also an opportunity to

 go and discover the culture, the country, and

 the people who welcome us.  All Canadian

pilgrims must be at least 18 years old to participate in internationally. Good physical, mental, emotional, and spiritual health. Ready to be involved in pilgrimage preparation (accompaniment, fundraising, meetings, etc.) For more information, visit online: Mission Jeunesse Mtl.  <missionjeunesse@diocesemontreal.org>

*********************************

Commento sul Vangelo di Luca 16,19-31         

                                                                                                                                           la chiesa.it

Con questa parabola Gesù ci richiama l’irreparabile eternità delle pene dell’inferno. È un discorso duro, ma viene dalle labbra di Gesù. Il ricco Epulone, che durante la vita terrena non ha praticato la carità, soffre irrimediabilmente nell’oltrevita. Egli, come i suoi fratelli, conosceva la legge e le profezie che specificano i modi della giustizia divina: forse riteneva che per lui si sarebbe fatta un’eccezione, e invece tutto si compie alla lettera. Siamo avvertiti anche noi: non possiamo edulcorare la legge di Cristo, affidarci a una “misericordia” che non trovi corrispettivo nella nostra carità. Finché siamo quaggiù abbiamo tempo per compiere il bene, e in tal modo guadagnarci la felicità eterna: poi sarà troppo tardi. Gesù dà un senso anche alle sofferenze di Lazzaro: le ingiustizie terrene saranno largamente compensate nell’altra vita, l’unica che conta. Abbiamo il dovere di far conoscere a tutti, cominciando dalle persone che amiamo, la logica della giustizia divina: e questa è la forma più squisita della carità.

*********************************

CANTI:                                                                                                                

TI RINGRAZIO                                     

Ti ringrazio, mio Signore, Per le cose che sono nel mondo

Per la vita che Tu m’hai donato, Per l’amore che nutri per me. R.

 

Alleluia, o mio Signore. Alleluia, o Dio del ciel.  (2X)

 

Quando il cielo si tinge d’azzurro, io ti prego e tu vieni a me

non lasciarmi vagare nel buio, delle tenebre che la vita ci dà. R.

 

Il fratello mi tende la mano, io l’accolgo con un sorriso

Tutti uniti veniamo da Te, per godere l’Amore che dai.  R.

 

TU SEI LA MIA VITA

Tu sei la mia vita, altro io non ho, Tu sei la mia strada, la mia verità.

Nella tua parola io camminerò, finché avrò respiro, fino a quando Tu vorrai.

Non avrò paura sai, se tu sei con me. Io Ti prego resta con me.    

 

Credo in Te, Signore, nato da Maria, Figlio eterno e santo, uomo come noi.

Morte per amore, vivo in mezzo a noi,  Una cosa sola con il Padre e con i tuoi,

fino a quando —- io lo so — Tu ritornerai, per aprirci il Regno di Dio.

 

Tu sei la mia forza, altro io non ho: Tu sei la mia pace, la mia libertà.

Niente nella vita ci separerà: so che la tua mano forte non mi lascerà.

So che da ogni male Tu mi liberai; e nel tuo perdono vivrò.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *