Bollettino del 18 Febbraio 2018

INTENZIONI DELLE MESSE DAL  18/02 AL 25/02/2018

Domenica 18 Febbraio: 1° Domenica di Quaresima
9:30 Messa con intenzioni comunitarie
Augusto Secondo / Famiglia
Pasquale Pizzi / Moglie
Vincenzo Agostinelli / Incoronata e Michele Paolozza
Armando e Antonietta Farina
Giovannina Antonacci / Succession
Defunti famiglia Bertaggia-Terlingo
Defunti famiglia Forcione
Carmela e Paulo Fortugno / Famiglia
Enrico Paluzzi / moglie e figli
Michele Pacifico / Cugina Anna
11:00 Pro Populo

Lunedi 19 Febbraio:
8:30
Carmela Fabiello

Martedi 20 Febbraio:
19:30 Messa con intenzioni comunitarie
Giovanina Antonacci / Succession
Armando e Antonietta Farina
Madeleine Bevilacqua-Berardinucci

Mercoledi 21 Febbraio:
NESSUNA MESSA

Giovedi 22 Febbraio:
19:30 Messa con intenzioni comunitarie
Armando e Antonietta Farina
Giovannina Antonacci / Succession
Madeleine Bevilacqua-Berardinucci

Venerdi 23 Febbraio: Quaresima
19:00 Via Crucis
19:30
Filomena Perna Angelicola / Colletta funerale

Domenica 25 Febbraio: 2° Domenica di Quaresima
9:30 Messa con intenzioni comunitarie
Augusto Secondo / Famiglia
Madalena Biello e Michele Biello / figlia Licia
Giovanni Bernola / moglie e figli
Armando e Antonietta Farina
Giovannina Antonacci / Succession
Defunti famiglia Severini / Maria
Elio Secondo / Moglie Diva
Costantino Campofredano / moglie e figlia
S. Gabriele dell’Adolorata / Cesare Cozzi
11:00 Pro Populo

COLLETTA DELLA DOMENICA 11/02/2018:
$333.50  
Grazie tanto della vostra generosità!

VITA PASTORALE:

  • Durante la Quaresima, ci sarà la Via Crucis ogni venerdi alle 19 ore.
  • Mercoledi 21 e 28 Febbraio, l’ufficio sarà chiuso.

RIFLESSIONE SULLA 1° DOMENICA DI QUARESIMA

Il Vangelo di Marco comincia con una semplice affermazione: “Inizio del Vangelo di Gesù Cristo, Figlio di Dio”. Giovanni Battista, che aveva annunciato la sua venuta come imminente, battezzò Gesù nel Giordano e in quell’occasione lo Spirito diede testimonianza di Gesù. Marco accenna soltanto al periodo nel deserto e alla tentazione. È il preludio all’inizio del ministero pubblico di nostro Signore. Il suo primo richiamo, che ci viene ripetuto questa domenica, è: “Convertitevi e credete al vangelo”. Egli comincia proprio da quello che era stato il punto centrale dell’insegnamento di Giovanni Battista.

La Quaresima è soprattutto un periodo di riflessione sui misteri della nostra redenzione, al cui centro sono l’insegnamento e la persona di Gesù Cristo. Il Salvatore ha assunto forma umana, cioè quella che è la nostra condizione, e non è nemmeno stato risparmiato dall’esperienza della tentazione. Nella sua natura umana, Gesù ha vissuto in prima persona cosa significhi respingere Satana e porre al primo posto le cose divine. Il nostro Signore e il nostro Dio è in tutto nostra guida e modello. Cercare di conoscere Cristo significa anche prendere coscienza di quel nostro bisogno di cambiamento di vita che chiamiamo “pentimento”. In particolare è mediante la liturgia della Chiesa che ci avviciniamo a Cristo e facciamo esperienza della sua presenza in mezzo a noi. Nella liturgia, diventiamo “uno” con Cristo nel mistero grazie al quale egli ha riscattato il mondo.

EXPLANATION OF MASS:  Offertory

When we are invited to a feast, we don’t go with empty hands. We go at least with a smile and a joyful heart. Sometimes also, we offer a gift to those who invite us. At mass, the priest offers the bread and the wine. Why is that? Jesus used bread and wine at Last Supper because it was the custom of the Hebrew Passover. It is also because bread and wine are the basic food of every meal. Mass is at the image of a meal that prefigures the banquet of eternal weddings at which we are all invited by Christ.

SONGS FOR ENGLISH MASS:

Entrance: “Forty days (Matt Maher)”

Responsorial Psalm: (Read together)
R/ Your paths, Lord, are love and faithfulness for those who keep your covenant.

Gospel Acclamation:
Praise and honour to you, Lord Jesus Christ!
Man does not live by bread alone, but by every word that comes from the mouth of God.
Praise and honour to you, Lord Jesus Christ!

“Holy, Holy, Holy” from Matt Maher (video)

Communion Song: “Thank you Jesus”

Closing song: “Stronger” (video)

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *