BOLLETTINO DEL 27 OTTOBRE 2019

TRENTESIMA DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO
DOMENICA 27 OTTOBRE 2019
10:00 S. Messa con intenzioni comunitarie
Vincenzo CIRCELLI / le sorelle e cognati
Augusto TRONCA / la moglie Lina
Elio SECONDO / la famiglia
Salvatore MONACO / la moglie Maria e figli
Luisita CORSI / la figlia Maria
Anita RUSCIO / la sorella e famiglia
Giovanina RUSCUO SPIRITI/ la la sorella e famiglia
Tommaso TROTTO / la moglie e famiglia
Antonio (Donino) TROTTO / la nipota e famiglia
Giovanni BERNOLA e Defunti della famiglia
Tutti defunti della famiglia Delia BERNOLA

Lunedì 28 ottobre: Ss. Simone e Giuda Taddeo ap.
NESSUNA MESSA

Martedì 29 ottobre:
19:00 Santo Rosario
19:30 Natalina e Giovanni CORSI / Marisa e Carlo
Italia GRASSO-GISONDI / colletta funerale
Armando & Antonietta FARINA / il figlio Jo e famiglia

Mercoledì 30 ottobre:
NESSUNA MESSA

Giovedì 31 ottobre:
19:00 Santo Rosario
19:30 S. Messa con intenzioni comunitarie
Armando & Antonietta FARINA / il figlio Jo e famiglia
Italia GRASSO-GISONDI / colletta funerale

Venerdì 1 NOVEMBRE: TUTTI I SANTI
19:30 Messa SOLENNITA’

Sabato 2 Novembre:
COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI
1 novembre 2018 – 31 ottobre 2019
10:00 Intenzione dei Defunti di San Domenico Savio
Antonio (Anthony) CAMBRIA
Ciriaco SCHIETROMA
Giovanni BROGNO
Clorinda BONOME in CAPRARA
Lucia SPIRIDIGLIOZZI in PRATA
Carmine ACCIAIOLI
Egle BONOME in PALUZZI
Tommasa DE GAETANO in POLITO
Cesare COZZI
Dionina PIROLI in MANCINI
Italia GRASSO in GISONDI
Michele DI PASQUALE

DOMENICA 3 NOVEMBRE 2019
10:00 S. Messa con intenzioni comunitarie
Augusto TRONCA / la moglie Lina
Elvira e Domenico TRONCA / la nuora Lina
Michelina FRANCESCHINI- DI SANO / il marito
Giulia GISONDI / la mamma Angelina
Maria Teresa e Giovanni ALFONSO / i figli
Stanislao GORIUP / la moglie Maria e famiglia
Enrico PALUZZI / la moglie Flora e famiglia
Maddalena e Pasquale MARCOLIESE / la famiglia
Genitori defunti di Incoronata e Michele PAOLOZZA
Defunti della famiglia BENEDETTI / Natalina e Luciana
Defunti della famiglia Giorgio e Luciana RAPONI
Defunti della famiglia PIPICELLI / Antonietta e Ivana
Defunti della famiglia CACCIOTTI / Antonietta e Natalina
Defunti della famiglia RONDINA / Maria Goriup
Defunti famiglia GISONDI / Angelina
Defunti MARIOTTI e CONTRUCCI / Fernanda C.
Defunti DI IONNO e NARDOZZI / Angela
Defunti PALUMBO e RICCI / Angela Di Ionno
Tutti defunti della CIRCELLI e PATUTO / Maria P.

Colletta domenica
Colletta della domenica 20 ottobre 2019: $406.60
Correzione della colletta del 6 ottobre: $ 447.35
Grazie. Thank you Gioisca il cuore di chi cerca il Signore.
Cercate il Signore e la sua potenza, cercate sempre il suo
volto. (Sal 104,3-4)

VITA PASTORALE
27 ottobre: Colletta Speciale per Evangelizzazione delle
Nazioni (20 ottobre 2019)
1 novembre: Tutti i Santi
messa alle ore 19:30
2 novembre: Commemorazione di tutti i Defunti
messa alle ore 10:00
3 novembre: Colletta Speciale per L’Opera delle Vocazioni

Vangelo: La parola del Signore che ci invitava, domenica
scorsa, a perseverare nella preghiera – Dio ascolterà coloro che
perseverano nella loro preghiera – risuona ancora alle nostre
orecchie mentre il testo evangelico di oggi completa
l’insegnamento sulla preghiera: bisogna certamente pregare, e
pregare con insistenza. Ma questo non basta, bisogna pregare
sempre di più. E il primo ornamento della preghiera è la
qualità dell’umiltà: essere convinti della propria povertà, della
propria imperfezione e indegnità. Dio, come ci ricorda la
lettura del Siracide, ascolta la preghiera del povero, soprattutto
del povero di spirito, cioè di colui che sa e si dichiara senza
qualità, come il pubblicano della parabola. La preghiera del
pubblicano, che Gesù approva, non parte dai suoi meriti, né
dalla sua perfezione (di cui nega l’esistenza), ma dalla
giustizia salvatrice di Dio, che, nel suo amore, può
compensare la mancanza di meriti personali: ed è questa
giustizia divina che ottiene al pubblicano, senza meriti
all’attivo, di rientrare a casa “diventato giusto”, “giustificato”.

Luke 18:9-14
Jesus tells the parable of the proud Pharisee who prayed from his selfimportance
and the tax collector who prayed humbly.
The Lord be with you.                         And with your spirit.
A reading from the Gospel of Luke.
Glory to you, O Lord.
There were some people who thought they were better than
other people and that God was more pleased with them.
So Jesus told them this story:
“Two people went into the Temple to pray. One of themwas a
Pharisee, and the other one was a tax collector. The Pharisee
prayed like this: ‘O God, I thank you that I am better than othr
people. I don’steal; I’m not unjust; i don’t do bad things
against my wife. And I’m not sinful like that tax collector
over there. I fast twice each week, and I even give ten percent
of all my money to the Temple.’
“But the tax collector stood way in the back of the Temple. He
wouldn’t even look up to heaven. He bowed his head and
prayed, ‘My God, I am a sinner. Have mercy on me.’ ”
Jesus said, “I tell you, it was the tax collector who was right
with God, not the Pharisee. For people who think they are
important and better than others will be humbled. But people
who are truly humble and honest about themselves will be
honored and praised by God.”
The Gospel of the Lord.             Praise to you, Lord, Jesus Christ

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *