Bollettino del 7 Gennaio 2018

INTENZIONI DELLE MESSE DAL  7/01 AL 14/01/2018

Domenica 7 Gennaio 2018: Epifania del Signore
9:30 Santa Messa con intenzioni comunitarie
Maria e Emilio Matricardi / figlio Giuseppe
Augusto Secondo / famiglia
Luigi Sarapucchiello / moglie e figlio
Madalena e Pasquale Marcogliese / Famiglia

11:00 Pro Populo

Lunedi 8 Gennaio: Battesimo del Signore
8:30
Carmela Fabiello

Martedi 9 Gennaio:
19:30 Messa con intenzioni comunitarie
Giovanina Antonacci / Succession
Lino Lucarelli / Colletta Funerale
Mario Manca / Colletta Funerale
Emidio Massaro / Colletta funerale

Mercoledi 10 Gennaio: Nessuna Messa

Giovedi 11 Gennaio:
19:30 Messa con intenzioni Comunitarie

Armando e Antonietta Farina
Giovanina Antonacci / Succession
Emidio Massaro
Madeleine Bevilacqua-Berardinucci / Colletta Funerale

Venerdi 12 Gennaio:
8:30
Francesca Silla / figli
9:00 Adorazione Eucaristica

Domenica 14 Gennaio: 2° Domenica Ordinaria
9:30 Messa con intenzioni comunitarie
Augusto Secondo / famiglia
Lino Lucarelli / Colletta funerale
Carmela Fabiello
11:00 Pro Populo

 

VITA PASTORALE :

  • Elezione di due fabbricieri la Domenica 7 Gennaio 2018 dopo la messa delle 9:30.
  • Voglio ringraziare calorosamente i due fabbricieri uscenti: Mac Circelli e Angela Di Ionno che hanno fatto un bellissimo lavoro. Dio vi benedica e vi dia in ricompensa pace e gioia.
  • Colletta Domenica 17 Dicembre 2017: $839.95
    Grazie tanto della vostra generosità!
  • Catechism will resume activities on Sunday January 14th at 9:30 am

EPIFANIA DEL SIGNORE: Riflessione

Una stella ha guidato i Magi fino a Betlemme perché là scoprissero “il re dei Giudei che è nato” e lo adorassero.

Matteo aggiunge nel suo Vangelo: “Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, e prostratisi lo adorarono”.

Il viaggio dall’Oriente, la ricerca, la stella apparsa ai Magi, la vista del Salvatore e la sua adorazione costituiscono le tappe che i popoli e gli individui dovevano percorrere nel loro andare incontro al Salvatore del mondo. La luce e il suo richiamo non sono cose passate, poiché ad esse si richiama la storia della fede di ognuno di noi.

Perché potessero provare la gioia del vedere Cristo, dell’adorarlo e dell’offrirgli i loro doni, i Magi sono passati per situazioni in cui hanno dovuto sempre chiedere, sempre seguire il segno inviato loro da Dio.

La fermezza, la costanza, soprattutto nella fede, è impossibile senza sacrifici, ma è proprio da qui che nasce la gioia indicibile della contemplazione di Dio che si rivela a noi, così come la gioia di dare o di darsi a Dio. “Al vedere la stella, essi provarono una grandissima gioia”.

Noi possiamo vedere la stella nella dottrina e nei sacramenti della Chiesa, nei segni dei tempi, nelle parole sagge e nei buoni consigli che, insieme, costituiscono la risposta alle nostre domande sulla salvezza e sul Salvatore.

Rallegriamoci, anche noi, per il fatto che Dio, vegliando sempre, nella sua misericordia, su chi cammina guidato da una stella ci rivela in tanti modi la vera luce, il Cristo, il Re Salvatore.

SONGS FOR ENGLISH MASS:

Entrance: “Oh what a glorious night” (video)

Responsorial Psalm: (Read together)
R/ Lord, every nation on earth will adore you.

Gospel Acclamation: (sing together)
Alleluia. Alleluia.
We observed his star at its rising, and have come to pay homage to the Lord.  Alleluia!

Communion Song: “A strange way to save the world”

Closing song: “Glory Let it there be Peace” (video)

 

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *